NEWS
09/10/2023
BRICONIGHT 2023 - Più di 180 manager e oltre 90 aziende erano presenti all'evento di networking

Si è recentemente conclusa l’edizione 2023 di Briconight; il principale momento di incontro B2B per le aziende del settore Brico e Garden e Home Improvement.

L’evento ha visto la rinnovata partnership con la principale manifestazione fieristica settoriale Bricoday e con KATOEN NATIE, azienda leader nel panorama logistico internazionale come main sponsor dell’evento.

L’edizione 2023 della BRICONIGHT ha dimostrato che l’evento si è affermato ulteriormente come momento di incontro privilegiato per aziende produttrici, buyer del settore italiani e internazionali e operatori del comparto casa e giardino; Luca Gaudenzi, responsabile di Consorzio Made4diy e dell’organizzazione di Briconight ha affermato “l’evento di quest’anno è andato oltre le nostre più rosee aspettative, la Briconight 2023  ha visto la presenza di più di 180 top manager e oltre 90 aziende del settore tra i partecipanti  ! “ il dato sull’affluenza è il più alto mai registrato fino ad oggi.

L’evento BRICONIGHT organizzato direttamente da MADE4DIY (Consorzio Italiano dei Produttori per il Fai Da Te e Giardinaggio) si è svolto in data 28 Settembre a Milano presso la l’esclusiva location del WJC (World Join Center) e MI VIEW (il ristorante stellato più alto di Milano).

L’evento viene organizzato ogni anno in concomitanza con la manifestazione fieristica Bricoday; il Consorzio MADE4DIY riporta dati molto positivi anche per quanto riguarda lo sviluppo e la crescita all’interno della fiera, con uno stand collettivo che quest’anno ha raggruppato ben 15 aziende produttrici e 13 espositori presenti alla manifestazione individualmente.

MADE4DIY e Briconight hanno portato in esclusiva per i fornitori presenti una grande opportunità di sviluppo business grazie all’invito di una delegazione di buyer e direttori acquisto provenienti da insegne nazionali e internazionali; all’evento di quest’anno era infatti presente come ospite speciale uno dei principali gruppi europei della distribuzione Bricoalliance, una rete di 9 retailer leader nei rispettivi paesi europei : Italia, Finlandia, Lituania, Lettonia, Svezia, Norvegia, Danimarca, Irlanda, Spagna e Belgio.

Una rete che conta un totale di più di 1.000 punti vendita in Europa con un fatturato cumulativo di oltre 2 miliardi di euro.

MADE4DIY ha portato alla Briconight e alla fiera Bricoday una delegazione di buyer e direttori acquisti delle insegne coinvolte di Bricoalliance.

Erano inoltre presenti all’evento serale anche tutti i buyer e la direzione acquisti dell’insegna Brico io; che ha preso parte alla conferenza, oltre ad altri player della distribuzione domestica e ai principali player del mondo online tra cui QVC, che è stato anch’esso uno degli speaker della conferenza di Briconight.

Una grande opportunità per tutte le aziende presenti che lavorano nel settore della GDS Brico e Garden per sviluppare nuovi contatti che è continuata anche durante la cena di benvenuto ed il dopo cena organizzati al 20esimo piano sul rooftop del ristorante MI VIEW !

Nel momento centrale della serata, è stato consegnato anche il premio MADE4DIY alla carriera.

Il riconoscimento per aver contribuito significativamente allo sviluppo del comparto Home Improvement, è stato conferito quest’anno a Sergio Giroldi, per il lavoro svolto come Presidente di EDRA (European DIY Retail Association ) e per avere guidato nel corso degli anni il grande sviluppo dell’insegna OBI, nella quale ha ricoperto per 20 anni il ruolo di CEO.

 

I TEMI TRATTATI DURANTE LA CONFERENZA

SACE, con la presentazione di Marina Benedetti (Senior Economist di SACE ) e Roberto Allara (Head of Sales PMI SACE) ha aperto il programma della conferenza con la presentazione della situazione macro-economica per le PMI italiane con le previsioni per il 2024  e con un focus sulle opportunità e prospettive per l’export del Made in Italy.

Tra i dati presentati riportiamo informazioni sul volume del commercio mondiale di beni nel 2023, che dovrebbe risultare sostanzialmente in stagnazione (-2,4% nel secondo trimestre dell’anno) a fronte di una dinamica più vivace attesa per gli scambi di servizi. A partire dal 2024, le previsioni puntano su una ripresa del commercio internazionale verso tassi di crescita pressoché in linea con la tendenza emersa in seguito alla CFG.

Dopo aver raggiunto i 625 miliardi di euro nel 2022, nel 2023 le vendite italiane di beni oltreconfine supereranno in valore i 660 miliardi di euro grazie a una crescita attesa del 6,8%, ritmo fisiologicamente inferiore rispetto ai due anni precedenti, per proseguire con +4,6% nel 2024.

Le esportazioni di beni delle PMI sono attese crescere del 6,2% quest’anno, del 4% nel 2024 e del 3,2% in media nel biennio successivo, superando i €300 miliardi alla fine dell’orizzonte di previsione.

Logistica e Sostenibilità Ambientale, gli argomenti trattati nella presentazione di KATOEN NATIE, uno dei principali player in ambito logistico presenti sul panorama internazionale che ha presentato l’innovativo progetto TWINTAG, grazie ai relatori  Valentina Popaiz  (Senior Business Development Manager); Pascal Jacobs ( Head of Business Line DIY & Home Improvement) e Savia Fedeli ( Business Development Manager progetto Twintag).

  

Paolo Micolucci, Consigliere Delegato dell’insegna Brico io S.p.A. ha presentato l’anteprima dei trend 2023 per la rete dei negozi Brico io; oggi l’insegna ha ben 116 negozi sul territorio nazionale, e ha continuato a crescere nel corso degli anni in termini di fatturato, +1,50 nel 2023 rispetto al 2022.

Presentate anche le novità in termini di format dei punti vendita tramite gli shop in shop Isola dei Tesor, Bolle Blu e Electro, rispettivamente per i comparti pet, pulizia e cura della casa, elettrodomestici ed electronical devices.

Nel futuro Brico io punterà su 3 driver principali: Digitalizzazione (anche tramite il sito e-commerce), sostenibilità ambientale che è sempre più importante per il futuro del pianeta e dei consumatori (tramite inserimento di prodotti sempre più green, con un occhio di attento al risparmio energetico) ed investimento nelle risorse umane e personale che sono alla base dell’azienda.

BRICOALLIANCE, con la presentazione di Miguel Almeida (General Manager Bricoalliance) ha presentato i numeri delle singole insegne che fanno parte del gruppo, la loro diffusione in termini di pdv nei diversi paesi europei oltre a informazioni sull’assortimento e tipologia di negozi e turnover.

La conferenza si è conclusa con la presentazione di QVC, il principale player globale del Video Commerce, attivo su tutti i principali canali di vendita: Televisione, Web (e-commerce) e social media.

L’azienda è parte di Qurate Retail Group, colosso americano nato nel 1986 con un fatturato complessivo di ben 7,6 miliardi di dollari all’anno.

Andrea Castagnetti, Buyer Outdoor e DIY di QVC Italia, ha presentato come l’importanza della multicanalità e dello stroytelling giochino un ruolo chiave nella vendita di prodotti per l’Home & Garden, lasciando ai fornitori presenti a Briconight l’indicazione di quali merceologie QVC sta inserendo per rafforzare l’offerta Brico e quali sono le opportunità aperte per le aziende.

MADE4DIY ringrazia tutti gli ospiti internazionali intervenuti, i relatori e tutti i manager e le aziende che hanno partecipato all’evento, rinnovando l’invito per la PROSSIMA EDIZIONE DI BRICONIGHT che si svolgerà in data 2 OTTOBRE 2024 !

Un ringraziamento va ovviamente anche ai Dinner SponsorCOFACEORGANIZZAZIONE ORLANDELLI MYPLANT & GARDEN.

A tutti i Gold Sponsor: Kemper Group e Compo Italia.

Oltre a tutti i silver sponsorMustad; Art Plast, RX Global.


 

 

 

 

 

 

 

 

 

Fonte: www.made4diy.com
05/07/2024
Il 5 Luglio si svolgerà MADE 4 GREEN !
15/05/2024
MADE4DIY sarà presente a BUYER POINT come Gold Sponsor !
21/03/2024
Consorzio MADE4DIY presente con una Collettiva di 7 aziende ad Eisenwarenmesse
05/03/2024
KATOEN NATIE, PARTNER STORICO DI KINGFISHER IN FRANCIA
13/02/2024
Visita lo stand di MADE4DIY a MYPLANT & GARDEN
27/10/2023
Intervista a Bricoalliance con Miguel Almeida - General Manager del gruppo
condividi